PassionLuce

“Forse, ti ho amato troppo. Ti ho immaginato troppo. Ho bevuto panorami salati come il mare, per far accadere l’inavverabile. Ma delle volte rincorrere qualcosa all’ossesso, crea scompensi maggiori. Uno squilibrio dannoso al quale poi dover fare i conti. Bisogna amare con intelligenza e darsi con parsimonia. Essere oculati e obiettivi, prima di cedere il cuore.

Perchè nella vita si ama una volta sola, e non continuamente. Si ama seriamente senza ironie. Parlo di quel trasporto unico che lascia trascichi enormi. Parlo di quell’amore che annacqua la mente e fa esplodere vene. E per me un sentimento deve levarti il respiro. Farti rinascere dopo infinite morti. E farti morire di eccessiva estasi.”

Passionluce by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...