MySelf

Se non intervengo subito, potrebbe non finire mai. Le decisioni protratte in lá, le varianti infette dal mondo e i bilanci personali, mi stanno sottoponendo ad un livello di stress maggiore alla norma. Pressata come mio solito dagli attacchi della vita, dove il respiro non mi viene in soccorso, al contrario mi stira come una corda, fino alla sua spaccatura.

Sono sottile, sì, ma non piccola. Fragile, ma non impotente. E allora rivaluto tutto quanto. Inizio a tremare, i dubbi viaggiano rapidi ed io ho il dovere di risolverli.

Perché? Beh, perché servono a capire. Perché dietro la paura di sapere, c’é spesso una verità che ci vuole con sé. Gioca a ping pong con la mente e rende stramba l’intelligenza.

Ragion per cui devo smetterla di attendere un verdetto. La bomba prima o poi si sgancerà e fará danno. Le oscillazioni dureranno a lungo, ma alcuni rumori sono obbligatori, come lo sono i loro strascichi. Sollevano il marciume procurato dall’incuria e lo rendono finalmente visibile.

Fará male, porterá folle significato e la ricapitolazione di episodi sgradevoli, lo so. Ma questa é l’unica via per ottenere risposte.
Perciò conviene non complicarmi la vita. Accettare quella febbre che s’alza maleducata davanti al gelo dell’ignoranza e comportarmi da pantera. Senza trucchi né inganni. Solo tenacia, coerenza di pensiero e il rispetto dei miei principi.

Quelli per cui si parla, si cade e si cammina, nel corso dell’intera esistenza.

MySelf by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...