Life

Da piccoli, nel placido ormeggiare dell’essere vivi, il cielo ci parla. Sta riflesso come un quadro sopra lastre d’acqua. Scalpella cromature nelle iridi di chi lo guarda e poi ritorna alla sua culla.

Ha un’altitudine opposta a quella che ci tiene in piedi; se ti immergi, le gambe divengono pensieri moncati dall’odore ceruleo di una serenità invisibile all’uomo.

E tu, passeggero di un’odissea terrestre, voli verso un cielo a te destinato, scali il suo blu verticale e ti dirigi ovunque la corrente ti porti, pur di sentirti una piuma.

Col crescere, le ali diventano prigioni. Volteggi sopra le rovine, ma disimpari a cadere. Non ricordi più l’attrito incandescente dopo un crollo, né lo smotto delle polveri che lo hanno battezzato.

Il tuo eroismo si fraziona fra le nuvole e non ridiscende più. Rimane impigliato fra i raggi di un Sole imprecato e infine ti schiaccia come un machete.

La forza perde famiglia e luce. Resta orfana di valori e costellazioni. Si disintegra nella gravità della terra che non sa cos’é la clemenza mansueta o la sensibilità accorta. Ad ogni gesto un colpo da ribattere e una distesa di ghiaia su cui trascinarsi.

Nell’andirivieni, quel cielo rientra in acqua, senza affiorare. La sua tinta non permea, nemmeno per pietà, ma dimora sotto strati di inquietudini.

Sei solo aria, vento e nessuna figura. L’incavo senza un rimbalzo. Un apologo scottante e diramato in boscaglie dense di retroscena. Un albero ferito, marmoreo che non vuole dare i suoi frutti.

Questo é il respiro corto degli spiriti liberi. Di coloro che salgono sommità derelitte dal fracasso, dove nemmeno un eco riesce a farle rinsavire.

Life by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...