Life

664ae1c9f6adcca065ad552305d553a3.jpg

 

Nella vita un No, può tramutare in un Sì. La sua ampiezza sorda aderisce sulla sostanza e diventa un mare di godimenti. Con i No si inciampa o si risale. Si stroncano contesti per farne nascere degli altri.

Dici addio a qualcosa di bello, oppure allontani dalla mano un dono sgarbato. Sono sani se detti con maturità, senza abuso di potere. Non devono pugnalare lo stomaco, piuttosto esprimere un bene trasversale e farlo lavorare in silenzio.

I No hanno un suono pungente, che fora i nervi e il controllo, ma non sempre sono nocivi. Talvolta simboleggiano il ritardo di una scelta e un tempo prestabilito per riflettere. Sarà forse l’affetto che il cosmo ci riserva a rendere il percorso così ostile. Una fatica amara come il fiele, ma utile per l’uomo che l’affronta.

La negazione, seppur truce, non è sinonimo di ingiustizia, ma di sviluppo di risorse che spesso sotterriamo e per scoprire la nostra identità, serve scavare a fondo. Con i No si apprezzano gli arrivi, i regali e i risultati. Si impara a comprendere quanta importanza racchiudano due semplici lettere.

Talvolta ci salvano, altre volte invece scatenano inferni a spirale.

Ora come ora, sento di dover essere grata alle barriere che la vita mi ha eretto. Se non fossi stata intrappolata da esse, non sarei diventata la donna di oggi. Dietro quei recinti ho riscoperto me stessa, la mia figura e tutte quelle risposte che la libertà mi nascondeva.

È vero, le rinunce non sono affatto piacevoli, ma la bellezza del vivere sta proprio in questi alti e bassi che edificano un percorso.

Anelare assiduamente qualcosa, ci fa comprendere la preziosità che siamo destinati a ricevere.

Life by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...