Thoughts…

Il dolore è invadente e non chiede permesso.
Pretende di trovare superfici sulle quali attecchire.
Scorre su pareti ruvide, poco lavorate e ha necessità di albergare per lungo tempo dentro di noi, addirittura per una vita intera.

A certi stadi, diviene quasi una entità. Una seconda o terza persona che si assume responsabilità, fa scelte per noi, agisce per noi, svuotandoci piano piano.
Una sorta di pilota automatico, che ti porta dove vuole senza badare all’utilità della rotta.

Il dolore ipnotizza la reattività, la ricezione e la difesa. Pretende di essere ascoltato, suddiviso anche se alla fine si sigilla in una scatola, gonfio di orgoglio.
Lui nasce ermetico, sofferente ma inespressivo.
Chi lo prova, non trova mai le parole giuste per descriverlo, perché il dolore é suono, é silenzio, é urlo, é lacrima.

Il dolore é insonnia, agitazione, turbolenza, timore.
Il dolore saluta la vita che gli passa di fronte.
Resta immobile fra le gioie di altri e perde la capacità di commuoversi.
Il dolore strappa lo stomaco, ferisce la dignità e inacidisce gli sguardi. La sola menzione riecheggia ricordi troppo difficili da assaggiare. Mira all’occultamento, ma se incontra una mano solidale, dimentica ogni sua armatura.

Non ci si libera di lui con l’ansia, né con lo stupido sarcasmo. Per farlo evadere bisogna sfidarlo, pattuire un accordo affinchè i vantaggi gli appaiano poco appetibili.
ll dolore deve essere analizzato, confermato e neutralizzato. Non possiamo uscirne seppellendone l’esistenza, ma intrappolandolo al di fuori di noi.

Lasciarlo sospeso nell’etere, dentro quei venti collaterali comuni dove nessuno puoi urtarvi contro.

Thoughts… by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...