Life

” La maturità non sempre combacia con l’anagrafe, anzi, ci sono adulti “infanti” e infanti “adulti”.
Quando cresci le vedute cambiano e la mentalità si raffina.
Si vive con distacco la spensieratezza, l’ingenuità, perché si impara a masticare la tangibilità dei meccanismi esistenziali.
La scalata, ti fa percepire la bassezza delle cose, la superficialità della massa.
Più sali in alto, più tutto si allontana da quello che un tempo eri.
La maturità cammina a pari passo con le esperienze, con le burrasche e impatta con eventi toccanti, fin troppo prematuri.
Ci insegna a contemplare il “noi” , senza far prevaricare l’ IO.
Ad accettare l’amalgamazione per altruismo e non per nutrire il solo ego.

La crescita è paragonabile ad un lutto: non si ritorna mai uguali, semmai si diventa migliori. Muti dentro al tuo corpo, mentre lo spirito esce dal suo guscio.
La pelle diviene un guanto e smette di essere un rivestimento, perché assumi consapevolezza della mortalità e di una fine che ci viene assegnata.
Smetti di buttare tempo nella costruzione dell’apparenza e inizi a edificare sostanza. Tanto, la ricchezza non è trasferibile in altre vite, gli averi non te li porti in tomba.
Lasci solo il segno di chi sei stato, dell’amore che hai divulgato, e il resto scompare nella cenere.

Tutto finisce nel momento in cui cessi di respirare quando la morte ti attende oltre il varco, mentre saluti volti e mani che sembravano eterni.
Dunque bisogna spaziare, dare precedenza alla mente, alla ricerca. Utilizzare i sensi per far del bene agli altri oltre che a noi stessi. Ragionare, bilanciare e riordinare le vedute.
Essere in chiaro su quello che vogliamo, facendo capo a ciò che scopri vivendo.

D’improvviso ti rendi conto, che l’intelletto prende identità e cerca un modo per distinguersi dagli altri senza mimetizzarsi. Senti la spinta ad intraprendere un proprio e individuale percorso di apprendimento, per seguire il flusso.
Ed è giusto così.

Perchè se arresti la corsa, tutto il mondo ti scavalcherà.”

Life by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...