Life

 

f7391e31a8045ac1783e50ed78b4fee6

Ci sono blocchi interiori complicati da districare, proprio perchè non esiste il giusto epiteto da attribuirgli. Dolori che se espressi a parole perdono gravità e delineano solo l’aspetto più superficiale.

Certe turbolenze, se spiegate a cuori vergini, poco provati dalla vita, rischiano di cadere nel banale. Se gridi disperazione in loro presenza, ogni lamentela sarà paragonata a un canto d’usignolo e la tua intelligenza migrerà in luoghi assurdi.
Le vere agonie strappano capelli e stracciano la giovinezza, ma per tradurle, serve attraversarle, altrimenti restano emozioni astratte e totalmente insapore.

Quando provi dei disagi, fatichi a trasferirne la condizione psichica ed animica alla quale sono connessi. Colpa forse della poca idoneità dell’interlocutore, o la pessima sintonia a rendere tutto così fragile e precario.

D’altronde sono l’empatia e la sensibilità il vero carburante capace di trasmettere il messaggio all’altro. Se ci relazioniamo con manichini umanizzati, emarginati da ogni tipo di vibrazione sensoriale, allora tutte le parole mutano in una lingua sconosciuta alla nostra.

Life by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...