PassionLuce

” Prima di te non sapevo cosa fosse il sentimento cieco. Quel salto ubriaco senza vertigini dove le gambe non tremano ma danzano. Prima di te amavo senza preamboli, baciavo senza rimpianti. Mi fidavo della lingua, e del suo gusto. Mi fidavo della pelle, della peluria dritta, del sudore caldo. Prima di te ero cieca, ma sentivo tutto. Poi il tuo cuore ha smesso di volermi strappandomi gli ultimi battiti.

Dopo di te, ho visto tutto senza più percepire niente. Ogni tocco adesso è inganno, e la saliva un siero acido. Dopo di te, sono diventata sorda, una talpa con gli occhi aperti.
I miei sensi sono implosi, e la vista ha ritrovato forza. Perchè tu mi levavi la ragione e l’intelligenza della paura. Con te volavo per poi sotterrarmi. Levitavo senza ali sul ciglio di un precipizio. ”

PassionLuce by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...