PassionLuce

“Lasciami andare senza farmi domande. Lascia cadere il giorno per dar spazio allo strazio. Non addossarmi colpe o pensieri infausti. Ho smesso di bagnarmi col tuo sudore, e di bere dalla tua bocca.

Troppe volte hai illuso le distese della terra, promettendogli stagioni e copiose piogge. Infinite notti ho atteso la luce dentro al tuo sguardo, pronto a esplorare l’inesplorabile. Ma le ore sono diventate brividi eterni, agonia frustrante sopra le spalle.

Dicevi di amare il mio fiore, i miei fianchi. Di volerli assaporare lentamente, fino a dissetarti. Invece mi hai strappato la giovinezza per prolungare la tua. Hai attinto dalla vergine fonte, per costruire una forza di cui non sei padrone e un recinto dal quale forse, non sai più tornare.”

PassionLuce by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...