Storie di Noi N.15

“Mi abbandono, mi dimentico e mi spengo. Tutto questo frastuono per me è peso e rovina. Un motivo in più per scegliere di andarmene. Sono consunto dalle false promesse, dalle gioie immaginate. Indignato per la troppa beffardaggine della vita. In fondo non chiedo nulla di speciale, nulla che mi possa corrodere. Ho chiesto solo di annusare da lontano, l’ipotetica idea di ritornare me stesso, di essere ciò che bramo da tempi infiniti. Essere ciò che davvero sono, e non una parvenza scheggiata, in un lampo di eventi”

Storie di Noi by Luce Argentea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...