Il Tempo

 

41d5ff14618c297486faf5772746efae.jpg

Il ticchettio delle lancette, lo scorrere dei minuti, il rumore fastidioso delle sveglie mattutine. Correre dietro al tempo è un dispendio di energie. Appuntamenti da rispettare, orari entro i quali attenersi, ed innumerevoli mansioni da eseguire.
Tutta questa grande freneticitá e ansia, porta a sovraccaricamenti  psichici davvero notevoli. Purtroppo siamo assoggettati al tempo, ed è lui a vincere sui nostri spazi.
Alcuni studiosi fra cui Albert Einstein sostengono che il concetto di tempo, varia da persona a persona. Ció che influisce sulla percezione di quest’ultimo è proprio la personalitá lo stile di vita. Ad esempio i soggetti ansiosi, temono che le ore e i minuti non siano mai a sufficienza, e credono che il tempo scorri inesorabile.

Le persone flemmatiche ed annoiate invece, vivono gli attimi con pesantezza, con voglia di accellerare gli istanti riducendoli al minimo. Desiderano giungere subito al dunque delle cose perchè non trovano il modo corretto per occupare e riempire gli spazi vuoti.

Infine esiste quella categoria di persone piene di impegni, stacanoviste, amanti della vita e delle ore piccole. Quelle che assaporano ogni secondo, sfruttandolo al meglio.
Quelli che hanno una buona padronanza di se e delle circostanze, capaci di mantenere un sano equilibrio interiore senza tensioni. Io per prima voglio imparare a governare gli attimi di vita. Dunque fatelo anche voi. Respirate, ragionate e ponderate, mantenendo luciditá.

Logo trasparente bianco

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...