LA GIORNATA

Buon Giovedi…

PENSIERI LOQUACI

meteo-roma-sole-estate

La luce filtra insistente tra le persiane rotte della cucina che durante la notte diventa camera da letto. Mi ripeto che al cassonetto dei rifiuti devo trovare una cassetta della frutta di legno per sistemare quella maledetta persiana, non oggi, ci penserò domani.

Mi alzo, a fatica riesco a sistemare e dare la parvenza di un’ abitazione. Non è più una casa da quando Lui se ne è andato, abbandonandomi come uno straccio vecchio ed usato.

Sono vecchia per ricominciare a vivere, Lui era il mio mondo, Lui era tutto, con Lui potevo stare bene, ma come tutte le cose belle ti accorgi dell’ assenza solo quando non ci sono più-

Se n’è andato una sera di primavera, quando il tepore primaverile scalpitava con il caldo afoso, era l’ inizio di una lunga estate afosa che avrei condiviso.

E’ stato difficile da capire, il maresciallo ha suonato al campanello, ma…

View original post 356 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...